Carrello della spesa

Cos'è l'alopecia e quali tipi di alopecia esistono?

Inserito il da
¿Qué es la alopecia y qué tipos de alopecia existen? - Blog Olistic

I disturbi della caduta dei capelli o alopecia sono un gruppo ampio ed eterogeneo di condizioni che presentano varie caratteristiche cliniche e cause.La perdita dei capelli può essere dovuta a disturbi del ciclo pilifero, condizioni infiammatorie che danneggiano i follicoli piliferi o fattori ereditari o acquisiti nel fusto del capello.

Quali tipi di alopecia esistono?

Un modo per classificare le diverse forme di caduta dei capelli è la distinzione tra alopecia non cicatriziale e alopecia cicatriziale.

  • Nelalopecia non cicatriziale, il follicolo pilifero non viene danneggiato in modo permanente, quindi nella maggior parte dei casi è possibile una crescita spontanea o una crescita in risposta al trattamento.
  • Ilalopecia cicatrizialesono alterazioni infiammatorie del cuoio capelluto che portano aperdita permanenterelativi ai capelli.
Disegno di alopecia femminile e maschile

alopecia non cicatriziale

Nell'alopecia non cicatriziale, la distruzione del follicolo pilifero non si verifica.Un modo per classificare questo tipo di alopecia è distribuire la caduta dei capelli.

Caduta focale dei capelli

  • Alopecia areataè una forma relativamente comune di alopecia non cicatriziale in cui un processo autoimmune contribuisce alla caduta dei capelli sul cuoio capelluto o in altre aree.Le cellule di difesa del nostro stesso sistema immunitario attaccano la radice del capello producendo un'infiammazione che ne provoca la caduta.Pertanto, i capelli non ricresceranno fino a quando questa infiammazione non si sarà fermata.Molto spesso, la caduta dei capelli si verifica in zone ovali isolate.A volte l'alopecia areata può progredire fino alla perdita di tutti i capelli sul cuoio capelluto o sul corpo, nota come alopecia areata universale.
Alopecia areata:

  • Alopecia da trazione:È il risultato di uno stress prolungato sul follicolo pilifero, solitamente dovuto ad acconciature come codini o trecce strette.Normalmente, viene rilevato sulla parte più frontale e laterale del cuoio capelluto.La trazione prolungata può portare a una transizione verso l'alopecia cicatriziale con perdita permanente dei capelli.

Perdita di capelli secondo uno schema caratteristico

  • Alopecia androgenetica maschileL'alopecia androgenetica è causata dall'azione degli androgeni nei follicoli piliferi delle aree più sensibili agli androgeni (corona, sommità e fronte) negli uomini geneticamente predisposti.I peli del cuoio capelluto esistono sotto forma di grappoli composti da tre a cinque follicoli che producono fusti piliferi.Nell'alopecia androgenetica maschile, uno ad uno, i follicoli si assottigliano (che si chiama miniaturizzazione), ea poco a poco iniziano a prodursi solo uno o due peli terminali.Una volta che tutti i follicoli sono miniaturizzati, si osserva la calvizie.
Alopecia androgenetica maschile:

  • Perdita di capelli femminile:Le radiazioni ultraviolette possono causare un aumento dello stress ossidativo, accorciando il ciclo di crescita dei capelli e distruggendo le cellule immunitarie che circondano il follicolo pilifero.La frequenza di questa condizione aumenta con l'età.
Alopecia androgenetica femminile

 

Perdita di capelli diffusa

  • Effluvio anagen:Si verifica a seguito di un'interruzione acuta della fase di crescita (anagen) e provoca una grave caduta dei capelli.La perdita dei capelli di solito si verifica entro due settimane da un evento scatenante.Ad esempio, il trattamento chemioterapico è una delle principali cause di anagen effluvium.
  • Effluvio di Telogen:Diverse alterazioni sono in grado di modificare l'orologio biologico dei follicoli piliferi, ed è possibile che un numero anormalmente alto di capelli entri contemporaneamente in una fase di caduta.Quando ciò si verifica, la caduta dei capelli è chiamata telogen effluvium.Alcuni esempi di fattori che possono stimolare il telogen effluvium acuto sono malattie come il COVID, i principali fattori di stress psicologico, il parto, le restrizioni dietetiche ealcuni farmaci.La caduta dei capelli di solito si verifica due o tre mesi dopo l'evento che l'ha provocata.
  • Altro:L'alopecia non cicatriziale può manifestarsi anche come diretta conseguenza del coinvolgimento del cuoio capelluto da parte di malattie infiammatorie della pelle.Ad esempio, la psoriasi, la dermatite atopica e la dermatite seborroica possono causare perdita di capelli focale o diffusa.

alopecia cicatriziale

Alopecia frontale fibrosante

Esistono diversi tipi di alopecia cicatriziale, tuttavia ci concentreremo sulAlopecia frontale fibrosantepoiché è una forma sempre più frequente di alopecia cicatriziale e la cui causa continua ad essere oggetto di indagine.

I pazienti hanno unalopecia della fasciache colpisce più frequentemente l'area frontale (area della fascia) del cuoio capelluto.

Ilcoinvolgimento del sopracciglioè frequente e può precedere la caduta dei capelli.

 

Esistono molteplici cause che possono causare alopecia e molteplici forme di presentazione.

La cosa più importante quando si sospetta l'alopecia è consultare il proprio dermatologo per fare una diagnosi corretta ed essere in grado di guidare il trattamento appropriato per ogni condizione.

 

Messaggio precedente Nuovo post