Carrello della spesa

Perché i capelli cadono di più in autunno e come combatterli

Inserito il da
 Por qué se cae más el pelo en otoño y cómo combatirlo - Blog Olistic

L'autunno è un periodo pieno di nuovi scopi e attività.Il corso inizia e gli alberi perdono le foglie.Un altro motivo per cui questa era è nota è percaduta dei capelli in autunno.Ma è reale o è una sensazione? E se succede davvero, possiamo fare qualcosa per impedirlo?O dovremmo rassegnarci e subirlo in silenzio?

I capelli crescono in fasi

Il follicolo pilifero è in grado di creare capelli in cicli che attraversano diverse fasi.Durante un normale ciclo di capelli, i capelli crescono, riposano e cadono, per fare spazio a nuovi capelli.Questo fala caduta dei capelli è normale, purché avvenga entro i limiti.È importante notare cheogni pelo del corpo funziona in modo indipendente, non crescono tutti allo stesso modo o contemporaneamente.

Grazie a questa indipendenza tra i diversi follicoli piliferi, non diventiamo calvi durante la caduta dei capelli, poiché ognuno entrerà in una fase di riposo o caduta in un momento diverso.

In situazioni normali, più del 90% dei follicoli piliferi del cuoio capelluto è in fase di crescita. È in situazioni particolari che il funzionamento dei follicoli piliferi può essere sincronizzato, entrando in un volume maggiore di capelli nella fase di caduta e producendo quello che è noto come telogen effluvium.E se,La caduta dei capelli è una di queste "situazioni" speciali.

Telogen effluvium stagionale

quandoi follicoli piliferi sono sincronizzati e molti capelli cadonoOsserviamo come ad ogni lavaggio e ad ogni acconciatura cade una maggiore quantità di capelli.Questo può farci vedere una diminuzione della densità generale dei capelli, ma non dovremmo vedere aree calve poiché ciò sarebbe indicativo di alopecia, una situazione più grave che richiede una valutazione medica.

È molto importante capirlotelogen effluvium è un'alterazione del ciclo di crescita del capello, ma la radice rimane sanaaspettando che ce ne occupiamo noi per ricrescere normalmente.

Tutti parlano dell'autunno autunnale, ma esiste davvero?

Molti mammiferi perdono i capelli in determinati periodi dell'anno.Gli umanianche se non perdiamo i capelli,Stiamo vivendo un aumento della caduta dei capelli in autunno e non solo si dice che la conoscenza popolare, ma anche la scienza.

UNteam di dermatologi svizzeri, hanno condotto uno studio per valutarlo in cui hanno scattato fotografie dei capelli di pazienti in diverse stagioni dell'anno per 6 anni.Era tipico vedere come la densità in autunno diminuisse.Questo è stato perchéc'erano più peli nella fase autunnale che in altri periodi dell'anno, poiché molti follicoli piliferi erano stati sincronizzati per cadere contemporaneamente.

Quali sono le cause dei tempi di caduta dei capelli?

Sembra essere una combinazione di diversi effetti sul follicolo pilifero del cambio di stagione.

La causa principale è la luce. In estate siamo in un periodo in cui la luminosità in generale aumenta.Questo fa sì che i follicoli piliferi entrino in una fase di riposo prolungata.

Quando questa luminosità inizia a diminuire, il follicolo si riattiva e inizia a rilasciare molti capelli in modo più sincronizzato per iniziare nuovi cicli.Per questo motivo osserviamo una vistosa caduta dei capelli in autunno.Cosa c'è di più,i cambiamenti nella dieta, nello stile di vita e anche la diminuzione delle ore di sonno durante l'estate influenzano i cicli dei capelli, aumentando questa caduta di capelli in autunno.Un altro fattore importante è la radiazione solare che da diversi mesi colpisce i follicoli piliferi, generando molti radicali liberi che cercano di danneggiare la radice del capello.

 

Quindi una volta che inizia a cadere...Dobbiamo rassegnarci?

Non molto meno.La caduta stagionale non può essere evitata al 100%, in quanto ha una componente fisiologica, ma possiamo aiutarla ad essere meno drastica e, soprattutto, a riprendersi molto prima.

Diamo un'occhiata alle azioni più importanti per aiutare a ridurre la caduta dei capelli in autunno.

  • Garantire un corretto apporto proteico. Ricorda che i capelli sono costituiti da proteine, quindi abbiamo bisogno di grandi quantità per riformare quelli che sono stati danneggiati. Gli integratori ricchi di peptidi di origine vegetale contribuiranno a garantire un'adeguata produzione di cheratina e collagene. Tra questi, gli amminoacidi come la cistina, la metionina e la lisina saranno di grande importanza poiché sono i mattoni dei capelli e per farli crescere ne abbiamo bisogno in alta concentrazione.
  • Controlla la presenza di radicali liberiche ossidano il follicolo pilifero.Tutti gli eccessi dell'estate, compresa la radiazione ultravioletta che ha raggiunto il cuoio capelluto, hanno creato un ambiente dannoso per il follicolo pilifero, che non scompare facilmente.Pertanto, oltre a tornare a uno stile di vita più sano con sport e meno tossici, dobbiamo aiutarti prendendo adieta ricca di antiossidanti che include cibi come uva, tè verde, cacao o broccoli.Se vogliamo un effetto più potente, è il momento perfetto per assumere integratori antiossidanti come l'astaxantina o la vitamina E.
  • Favorire un ritorno ai normali cicli di crescita dei capelli. Dobbiamo riavviare una routine del sonno che aiuti a ripristinare questa ciclicità.Un sonno disturbato porta ad alterazioni del cortisolo che potrebbero generare radicali liberi. IlashwagandhaÈ uno dei più potenti adattogeni naturali per regolare i livelli di cortisolo nel sangue e nel follicolo pilifero, aiutando così a controllare la caduta dei capelli.
  • Garantire un apporto completo di vitamine e minerali. Il follicolo pilifero lavorerà intensamente per rigenerare i capelli caduti, quindi dobbiamo fornire tutto ciò che potrebbe richiedere.L'alimentazione non solo favorisce la crescita, ma assicura la corretta formazione dei capelli, poiché ne influenza la struttura, lo spessore e la lucentezza. Includere nella dieta cibi ricchi di minerali come ferro, zinco o selenio e di vitamine come biotina, niacina, vitamine A, D, E e acido folico.Possiamo provarlo con una dieta mediterranea varia, ma se la caduta è eclatante, è consigliabile rinforzarlo con integratori vitaminici.

Sebbene le cure che si fanno in autunno siano importanti per stimolare la crescita dei capelli, è fondamentale non dimenticare i capelli in estate per prevenire questa fase di caduta e arrivare in autunno con capelli forti, folti e sani.

Messaggio precedente Nuovo post