Carrello della spesa

L'importanza della nutrizione nella caduta dei capelli hair

I18n Error: Missing interpolation value "autore" for "Inserito da {{ autore }} il {{ data }}"
La importancia de la nutrición en la caída del cabello

La caduta dei capelli è la conseguenza di molteplici fattori, uno dei principali è l'alimentazione.Gli oltre 100.000 follicoli piliferi presenti sul cuoio capelluto hanno bisogno di una corretta alimentazione per crescere in modo ottimale.Poiché i capelli non sono un organo o tessuto vitale, il tuo corpo non darà mai la priorità ai suoi bisogni nutrizionali rispetto ad altri organi vitali.Pertanto, uno squilibrio nutrizionale introduce generalmente la caduta dei capelli.

Le prove scientifiche confermano che la carenza nutrizionale può influenzare sia la struttura che la crescita dei capelli.Gli effetti sulla crescita dei capelli includono vari tipi di patologie dei capelli, come il telogen effluvium acuto - un effetto ben noto dopo un'improvvisa perdita di peso o un ridotto apporto proteico, nonché alopecia diffusa osservata in carenza di niacina.Gli studi hanno anche trovato possibili associazioni tra carenza nutrizionale e telogen effluvium cronico, alopecia androgenetica (AGA), perdita di capelli di tipo femminile (FPHL) e alopecia areata.

L'alimentazione è un fattore chiave nella caduta dei capelli: la carenza di nutrienti ha un impatto sulla struttura, sulla salute, sullo spessore, sulla lucentezza e sulla crescita dei capelli.Quando l'alimentazione è carente di aminoacidi, proteine e micronutrienti essenziali e/o c'è scarso assorbimento, la salute dei nostri capelli ne risente notevolmente.

L'assunzione di proteine e amminoacidi come macronutrienti, oltre a micronutrienti essenziali, contribuisce alla crescita e alla salute dei capelli.Alcuni minerali sono essenziali, come Ferro, Zinco, Selenio , ecc; alcune vitamine come Biotina, Niacina, Vitamina D, A, E, Acido Folico, ecc; e l'assunzione di probiotici per facilitare l'assorbimento dei nutrienti essenziali.Integratori nutrizionali di qualità o integratori alimentari possono aiutarti a bilanciare in modo ottimale i suoi livelli.

La caduta dei capelli è un problema complesso e multifattoriale, quindi un cambiamento nella vostra dieta probabilmente non risolverà completamente un problema di caduta dei capelli.Tuttavia, senza una corretta alimentazione è difficile trovare una soluzione.

Successivamente, vi proponiamo 7 consigli chiave in modo che attraverso la vostra dieta possiate ottenere capelli sani e nutriti in modo ottimale dall'interno:

1.Una dieta equilibrata è fondamentale per nutrire i capelli dall'interno

L'alimentazione è un fattore chiave nella caduta dei capelli.Non lasciare che la tua dieta danneggi i tuoi capelli.

Mangia una dieta varia ed equilibrata di proteine, vitamine e minerali, incorporando nella tua dieta i nutrienti essenziali di cui hai bisogno per capelli più spessi, più pieni e più giovani.

Le cellule hanno bisogno di un equilibrio di proteine, carboidrati, ferro, vitamine e minerali per funzionare al massimo delle prestazioni.Pertanto, se segui una dieta squilibrata o stai seguendo una dieta restrittiva, i tuoi capelli potrebbero soffrirne.Anche se segui una dieta vegetariana o vegana, un'opzione molto salutare, dovresti comunque bilanciare bene l'assunzione di alcuni macronutrienti chiave come le proteine, poiché potrebbe non includere tutti gli elementi necessari per una crescita e una salute ottimali dei capelli (cioè quantità di proteine e calorie, inferiori a quelle consigliate).Pertanto, oltre a seguire una dieta equilibrata, un'adeguata integrazione in questi casi è altamente consigliata per mantenere la salute dei capelli.

Due.Cibi da evitare

Si consiglia di evitare o ridurre il consumo di bevande ad alto contenuto alcolico, cibi grassi come fritture o pasticcini, il consumo di bevande zuccherate e pesci di grossa taglia (come il pesce spada) a causa del loro alto contenuto di mercurio, un minerale tossico per capelli.

3.Attenzione ai carboidrati raffinati

Una dieta con un eccesso di carboidrati raffinati ha mostrato una relazione diretta con l'infiammazione generale e locale del follicolo pilifero.

Pertanto, evita il consumo eccessivo di zucchero, pane bianco, pasta o riso raffinati e altri alimenti che contengono farina raffinata e sostituiscili quando possibile con i loro omologhi integrali.

Quattro.Consumare una quantità adeguata di ferro insieme alla vitamina C

I livelli di ferritina sono molto importanti per la crescita dei capelli.Il ferro è un minerale associato alla produzione di emoglobina che, attraverso il sangue, trasporta l'ossigeno al follicolo pilifero, rafforzando la salute del capello dalle radici.

Per ottenere un apporto di ferro nella propria dieta, oltre alla carne rossa, ci sono altre fonti meno conosciute come i legumi (es. ceci, lenticchie, ecc.), le verdure a foglia verde scuro (es. spinaci, cavoli, ecc.) e alcuni crostacei (es. vongole, ecc.).

Il ferro aumenta notevolmente il suo assorbimento se lo assumi insieme alla vitamina C.Gli agrumi come l'arancia forniscono al tuo corpo la vitamina C, un potente antiossidante necessario anche per creare il collagene.Questo antiossidante aiuta a combattere i radicali liberi che danneggiano il follicolo pilifero, mentre la sintesi del collagene è fondamentale per creare la struttura proteica che forma il fusto del capello.

Alcuni degli alimenti ricchi di vitamina C da incorporare nella tua dieta sono: peperoni rossi, broccoli, kiwi, uva, fragole, prezzemolo, basilico, cachi, papaia, ecc.

5.Gli alimenti proteici sono essenziali

La cheratina è la proteina che si trova naturalmente nel capello e che rappresenta il suo componente principale - circa il 95% - essendo la parte più importante della struttura del capello.Si trova anche sulla nostra pelle e sulle nostre unghie.Livelli inadeguati di proteine possono contribuire alla degradazione delle sue strutture.

Aggiungendo più proteine alla tua dieta, fornisci una fonte naturale di formazione di cheratina.Aumenta anche i livelli di ferro, che è un nutriente importante per capelli sani.

Includere quantità adeguate nella dieta è vitale per la crescita dei capelli.Mangia cibi ricchi di proteine come pesce (es salmone, tonno, acciughe), uova, legumi come ceci, tofu, frutta secca, noci, pollo, carne magra, ecc.

6.Idratarsi correttamente

Il tuo corpo ha bisogno di essere idratato per funzionare correttamente.In caso contrario, il cuoio capelluto, come la pelle, può disidratarsi, creando un ambiente di scarsa crescita per i capelli.

Bevi acqua durante il giorno e cerca di eliminare regolarmente le bibite gassate, altre bevande aromatizzate che contengono più zucchero di quello di cui il tuo corpo ha bisogno e soprattutto le bevande alcoliche.

La quantità di acqua necessaria varia da persona a persona e dipende da diversi fattori, tra cui la salute generale e l'intensità dell'esercizio.Tuttavia, come regola generale, dovresti provare a bere un minimo di otto bicchieri d'acqua (1,6 al giorno).

7.Alimenti probiotici

I probiotici sono il miglior alimento per contribuire a un intestino sano e quindi a un corpo sano.Gli alimenti che contengono probiotici, come lo yogurt o la zuppa di miso, contengono batteri sani e naturali che aiutano a uccidere i batteri "cattivi".Pertanto, è importante aggiungere alimenti probiotici sani alla tua dieta.

Messaggio precedente Nuovo post